ARTICOLO IN EVIDENZA:

Come viaggiare senza problemi con il tuo amico a 4 zampe

Quando si organizza un viaggio, ci sono molti aspetti da considerare. Quando si aggiunge un animale domestico all'esperienza, alcuni dettagli vanno assolutamente considerati.

Viaggiare con amici pelosetti

La buona notizia è che molti hotel, bed & breakfast e campeggi accolgono gli animali domestici e sono lieti di consentire loro l'accesso, a condizione che siano tenuti all'interno durante la notte.
La cattiva notizia? Dovresti chiederti che impatto avrà il viaggio sul tuo animale domestico.

Come viaggiare senza problemi con il tuo amico a quattro zampe?

Non è necessario abbandonare il proprio gatto o cane, sia che si tratti di un viaggio di piacere che di un trasferimento per qualche tempo in una nuova località ma ci sono alcuni suggerimenti per far stare bene il tuo animale in viaggio, indipendentemente dal mezzo di trasporto o dalla distanza.
Ci sono infatti alcune cose da sapere su come viaggiare in treno o in aereo con il tuo amico peloso.
Ecco cosa fare per viaggiare senza problemi in treno o aereo con il tuo amico a 4 zampe:

Come viaggiare con un amico a quattro zampe

Come preparare l’animale domestico per un viaggio in treno o aereo

Prima di iniziare il viaggio, è importante fare alcune valutazioni per decidere se l’animale domestico sarà in grado di affrontare il viaggio.
Il veterinario può aiutarti a determinare se il tuo animale è idoneo a viaggiare, oppure no.

In generale, i cani e i gatti dovrebbero essere in buona salute e avere un'età compresa tra i 6 mesi e i 7 anni. I cuccioli di età inferiore a 6 mesi sono ancora piccoli e fragili per affrontare un viaggio, mentre gli animali più anziani possono avere problemi di salute che rendono il viaggio complicato o pericoloso.

Se il tuo animale domestico è idoneo a viaggiare, dovrai prepararlo adeguatamente.
Per i cani e i gatti, questo significa assicurarsi che siano vaccinati.

Se è la prima volta che viaggia, fallo abituare portandolo in giro per brevi tratti e poi aumenta gradualmente il tempo.
Portalo a fare una passeggiata nei dintorni della stazione ferroviaria o dell'aeroporto per familiarizzare con i suoni e gli odori. Ricordati di premiare il tuo amico a quattro zampe se ha avuto una buona condotta.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di viaggiare in treno o aereo con il proprio animale domestico?

Viaggiare in treno o aereo con il proprio animale domestico può essere un'esperienza da farsi, tuttavia ci sono alcune cose da considerare prima di intraprendere un tale tipo di viaggio.

Innanzitutto, è importante essere consapevoli dei vantaggi e degli svantaggi di questo tipo di trasporto.
I vantaggi includono il fatto che è generalmente più economico viaggiare in treno o aereo con il proprio animale domestico rispetto alla spesa per un pet-sitter.
Inoltre, molti animali domestici godono della compagnia del loro proprietario durante i viaggi e potrebbero sentirsi soli se lasciati a casa.

D'altra parte, i viaggiatori devono però essere consapevoli degli eventuali disagi che potrebbero verificarsi quando si è responsabili del benessere del proprio animale. Ad esempio, gli animali domestici possono diventare nervosi o agitati durante un viaggio, perché si tratta di una esperienza nuova e a destabilizzante.

Pianificare il viaggio in anticipo

Se viaggi fuori dall’Italia, prima di partire informati sulle condizioni del Paese di destinazione: la maggior parte dei Paesi hanno delle leggi che stabiliscono che tipo di animali domestici si possono portare e per quanto tempo si può rimanere nel Paese con loro.

Il cane ha tutta la documentazione richiesta? Alcune compagnie aeree richiedono che il cane abbia un documento di identificazione o un microchip. Se stai attraversando un confine, potrebbe esserti richiesto di dimostrare che il tuo animale è sano e in regola.

In alcuni Paesi possono essere richiesti certificati antirabbici, esami del sangue e alcuni vaccini fino a 6 mesi prima della partenza. La mancata osservanza di queste linee guida potrebbe comportare la separazione dell'animale all'arrivo nel Paese di destinazione, poiché le autorità governative potrebbero doverlo mettere in quarantena.

Conoscere i limiti del viaggio in aereo

La maggior parte dei cani o dei gatti si trova abbastanza bene durante i voli, anche se le taglie più grandi potrebbero sentirsi più a disagio.

Se hai preoccupazione per il comfort del tuo animale, parlane con il personale della compagnia aerea o dagli dell'acqua extra prima del decollo: è sempre meglio infatti viaggiare con cibo per animali adatto al volo e assicurarsi di portare l’acqua necessaria.
Alcune compagnie aeree consentono di imbarcarsi con un trasportino per animali domestici, ma i regolamenti possono cambiare da una compagnia all'altra e da un momento all’altro.
Se hai intenzione di viaggiare in aereo con il tuo cane, assicurati di esaminare attentamente le politiche aggiornate della compagnia aerea o del volo che intendi utilizzare.

donna in aeroporto con il suo cane

Informati in anticipo sul servizio ferroviario locale

Qual è la situazione per l'animale da compagnia? Alcuni treni sono più adatti piuttosto che altri, quindi è importante conoscere i limiti del viaggio in treno per il tuo cane o gatto.
Mentre in genere tutti i cani e gatti sono ammessi in aereo, purché non siano classificati come animali di servizio o di supporto, alcuni non possono viaggiare in treno. Assicurati quindi di conoscere sempre le limitazioni del viaggio in treno o in aereo per il tuo animale.

Non dimenticare di mettere in valigia l'essenziale per il tuo amico peloso

Il tuo animale avrà bisogno di acqua. È possibile acquistare acqua in bottiglia per il cane, ma riempire sul momento la sua ciotola di acqua potrebbe essere più semplice ed economico.
A causa del sistema di filtraggio dell'aria dell'aereo, gli animali domestici, come le persone, hanno sete durante i viaggi e i voli e si disidratano a causa del sistema di filtraggio dell'aria dell'aereo.
Se possibile, viaggia con una ciotola per l'acqua, che potrai lavare facilmente.

Il cane avrà anche bisogno di cibo adatto al volo. Il cibo per aerei è in genere composto da ingredienti a base di amido ed è carente di vitamine e sostanze nutritive. Sebbene esistano alcuni cibi per cani preparati in commercio che sono adatti al volo, il cane starà meglio mangiando poco e, in particolare, il cibo che mangerebbe normalmente a casa.

I migliori consigli di viaggio in treno per i proprietari di animali domestici

Ecco alcuni consigli extra per rendere il viaggio più semplice:

  1. Cerca di volare con il tuo animale durante il giorno, quando ci sono meno passeggeri e l'aria è meno pesante
  2. Cerca di volare con qualcuno che possa aiutarti con l'animale mentre aspettate in aeroporto
  3. Assicurati che il tuo cane abbia un collare e i documenti di identificazione.

Conclusioni

Non è necessario abbandonare il proprio gatto o cane, sia che si tratti di un viaggio di piacere sia di un trasferimento per qualche tempo in una nuova località.

Ci sono però alcuni suggerimenti per far stare bene il tuo animale in viaggio, indipendentemente dal mezzo di trasporto o dalla distanza e queste informazioni aiuteranno te e il tuo  animale a superare ogni fase del viaggio.