IN EVIDENZA:

4 cose che devi sapere prima di acquistare una crociera

È fatta, hai finalmente deciso di fare una crociera.

Ti stai già pregustando l’itinerario che hai adocchiato, non vedi l’ora di partire.
Inizi quindi una ricerca su internet per capire come muovere i primi passi, ma è come cercare un ago in un pagliaio, le offerte sono tantissime e rischi di perderti.
In più, spesso le cose più importanti non ti vengono dette, perchè sono trucchi che solo le agenzie di viaggio conoscono.

Prima crociera o crocierista con esperienza? Ecco la guida con tutti i nostri consigli:

QUATTRO COSE CHE DEVI SAPERE PRIMA DI ACQUISTARE UNA CROCIERA

4 cose da sapere prima di acquistare una crociera

1 - NON FARE UNA CROCIERA BREVE

Sei single, hai voglia di lanciarti in una nuova esperienza e fare un viaggio in crociera ti sembra il modo migliore di iniziare un nuovo capitolo della tua vita.
Hai navigato in rete e hai trovato dei mini pacchetti pensati apposta per te, della durata di una manciata di giorni.
Se non hai dei problemi economici ti consigliamo però di fare una vacanza in crociera di almeno una settimana.
La durata maggiore della vacanza ti permetterà infatti di fare delle esperienze più complete e, soprattutto, di visitare più posti.

Anche le crociere per single, viaggi pensati appositamente per persone single per spezzare la routine della vita quotidiana e  cercare la propria anima gemella, sono preferibili di almeno una settimana rispetto a quelle brevi tipo week end lungo: diventeranno così esperienze da ricordare, con incontri al buio, attività di gruppo e feste.
Per iniziare, questo genere di crociera è decisamente la migliore. 

2 - FAI ATTENZIONE AI PREZZI DEGLI EXTRA

Molte compagnie di crociera cercano di invogliare i passeggeri a  prenotare ristoranti e trattamenti termali (o le spa) assicurando costi ridotti.
Ma se aspetti fino all'ultimo, proprio nei giorni in cui la nave è attraccata al porto, quasi certamente otterrai le stesse offerte con prezzi ribassati.
Questo perché, nei giorni di stazionamento in porto, la maggior parte delle persone sono fuori bordo a visitare le città o a fare escursioni e le compagnie devono riuscire a riempire gli slot disponibili abbattendo i costi, favorendo quindi le esperienze sulle navi.
Quindi questi sono decisamente i momenti migliori per concedersi una coccola, o un pranzetto in un ristorante gourmet in tutta tranquillità.

3 - VUOI RISPARMIARE? SCEGLI UNA PARTENZA IN PERIODI DELL'ANNO NON DI ALTISSIMA STAGIONE

Quando la stagione peggiora, è il momento giusto per partire. Strano, vero?
Ognuno invece, quando si tratta di partire per le vacanze, si augura di trovare un sole splendente e un clima caldo. Attenzione però!
L’alta stagione è il momento peggiore per partire, perché i prezzi subiscono vere e proprie impennate, anche nei tragitti a breve raggio, come possono essere quelli delle crociere per single (che generalmente navigano toccando l'Europa).
Ci sono alcune tratte dove il costo della crociera in altissima stagione arriva a costare fino a 4-5 volte in più  rispetto al costo iniziale.

Informati per partire nel momento in cui il tempo inizia a peggiorare: nel periodo che va da fine ottobre a fine maggio i prezzi saranno tendenzialmente più bassi.
E non ti preoccupare: in caso di forte maltempo il viaggio ti verrà rimborsato o riprogrammato dalla compagnia stessa, che non ha nessun interesse a rischiare l'incolumità dei passeggeri, dell'equipaggio e della nave stessa!

Ovviamente anche il tuo bagaglio dovrà essere preparato proprio in virtù di questo: se parti in un periodo non estivo, non dimenticare di mettere in valigia anche abiti confortevoli e caldi per proteggerti dal freddo umido del mare aperto. 

4 - NON AGGIUNGERE AL TUO PIANO TELEFONICO OPZIONI A PAGAMENTO PER CHIAMATE INTERNAZIONALI

Non hai bisogno di acquistare piani alternativi, soprattutto quando si tratta di rimanere in contatto con i tuoi amici e famigliari.
Esistono tantissime app per telefonare gratuitamente sfruttando internet e non il proprio piano tariffario. Tutte le navi da crociera sono dotate di Wi-Fi (a volte gratuito), che ti permetterà di rimanere in contatto con la tua famiglia, di condividere sui social le tue esperienze e controllare le email.
Lascia perdere quindi piani telefonici extra, costosi e inutili: a bordo della nave da crociera avrai tutto quello di cui hai bisogno per comunicare.

Che sia la tua prima volta o abbia già esperienza di questo fantastico tipo di vacanza, non ti resta quindi che preparare la valigia e immergerti in questa frizzante esperienza, a bordo di lussuose navi da crociera, meglio se con tanti single come te.

Scopri anche le 5 tipologie di single che vanno in crociera da soli.