Vacanze per single: mondane, sportive, coccolose o golose?

Qualche tempo fa abbiamo realizzato il sondaggio "Cosa cercano i single da una vacanza" (condotto su un campione di 1250 partecipanti, nella fascia di età 30-50 anni) per esaminare aspettative e desideri che muovono le persone single nel pianificare le loro vacanze.
I risultati del sondaggio sono stati curiosi, perché hanno individuato alcuni macro comportamenti (quattro, per la precisione) le cui caratteristiche delineano le preferenze del popolo vacanziero dei single.
È emerso un quadro interessante, con profili e percentuali che fotografano una parte della società italiana di oggi.

Vacanze per single



COSA CERCANO I SINGLE DA UNA VACANZA


Ecco i risultati del sondaggio:

1) I single mondani (21%)
Mondanità, glamour, jet-set... parole che suonano come musica per le loro orecchie.
Per questi single la vacanza è sinonimo di movimento, vita notturna e divertimento.
Dalle Dolomiti alla Costa Smeralda, da Formentera a Taormina, dalla costiera amalfitana alla Costa Azzurra i single mondani amano spiagge rinomate e località scenario di vacanze di altri tempi, luoghi di svago di personaggi famosi.
Cittadine che offrono palazzi eleganti, negozi e boutiques di lusso, caffè e ristoranti rinomati dove ancor oggi è possibile incontrare i protagonisti delle cronache e del gossip, le cui fotografie occhieggiano dalle copertine dei rotocalchi.
I single mondani amano lussuosi alberghi forniti di palestre, piscine, campi da tennis e da golf per vivere giornate ricche di appuntamenti e serate da trascorrere in prestigiosi locali dalle atmosfere esclusive; talvolta prediligono l'incontro con persone più giovani.

2) I single sportivi (14%)
Non considerano conclusa la giornata se non avendo prima sudato in palestra, su un campo da tennis o facendo un po' di vasche in piscina.
Per questi single il modello ideale di vacanza prevede il contatto con la natura, ma è importante anche la scelta della località di villeggiatura e della struttura ricettiva: trascorrere le ore di riposo in confortevoli alberghi le cui stanze offrono ogni genere di comodità e negli spazi comuni altrettante possibilità di prendersi cura del proprio fisico è, infatti, un "must".
Se i single sportivi decidono che ciò che fa per loro è un villaggio turistico in una località dalla bellezza incontaminata, vorranno trovare ogni genere di impianto necessario a praticare diversi tipi di sport: dalla piscina al diving, dalla scuola di windsurf alla scuola di vela o di canoa. Per chi ama sport meno avventurosi:  palestre di fitness, campi da calcetto o da tennis, basket, volley...
Ma sicuramente l'attività fisica non è la sola componente di una vacanza "sportiva".
Al piacere del movimento questi single amano alternare momenti di svago: cenare all'insegna della qualità e della genuinità in splendide cornici naturali, fare passeggiate all'aria aperta ed andare alla scoperta delle bellezze del territorio.

3) I single "coccolosi" (27%)
Liberarsi dalle tossine accumulate, per trascorrere rilassanti giornate alternando bagni di mare e di sole (o ritempranti camminate in montagna) a saune, massaggi, idromassaggi e trattamenti.
Ecco i single che amano trascorrere le vacanze prendendosi cura della propria persona.
In questa categoria rientrano anche i single che scelgono accuratamente i prodotti per la cura del proprio corpo e seguono con interesse e curiosità i dettami della medicina alternativa e le proprietà dei rimedi naturali. Trascorrono parte del loro tempo alla ricerca di nuove essenze ricavate da antiche ricette e amano le atmosfere new-age per favorire l'equilibrio psicofisico: cristalloterapia, cromoterapia, aromaterapia...
Questa categoria di single desidera una destinazione immersa in un paesaggio incontaminato (ad es. una località termale ricca di fascino e storia, sulle orme di famiglie regnanti che qui venivano a trascorrere le proprie vacanze) e sceglie con cura l'albergo che, oltre ad una splendida posizione, dovrà anche vantare la presenza di un centro benessere.
L'attenzione rivolta all'aspetto fisico non può essere separata dalla ricerca di un'atmosfera serena e stimolante, per trascorrere piacevoli serate alla ricerca di ristorantini tipici.
In questo modo la vacanza sarà all'altezza delle aspettative ed al rientro si sentiranno rigenerati e pronti ad affrontare con vigore le fatiche della vita quotidiana.

4) I single golosi (38%)
Talvolta si associa un'eccessiva attenzione al cibo ad una condizione emotiva; ad esempio la passione per i dolci (specialmente per il cioccolato...) rimanda da sempre a bisogni di affetto e di attenzioni.
Ma se invece si trattasse solamente di una meravigliosa, pura e semplice golosità?
Il turismo enogastronomico sta attraversando un periodo di forte espansione ed è la fascia di single di cultura medio-alta (età a partire dai 30-35 anni) che sceglie una vacanza dove, alla ricerca del "buono", si aggiunga anche il gusto per la buona cucina e per i prodotti tipici e genuini.
Il single gourmand ricerca città d'arte (l'Italia centrale ne offre una quantità straordinaria) ed hotel confortevoli, preferibilmente ubicati nel centro storico, per partire ad esplorare angoli remoti, incantevoli giardini e musei che spesso nascondono veri e propri tesori.
E poi... l'agognato tuffo nel piacere dei sapori!
Il single "enogastroturista" inizierà così a consultare le guide che avrà avuto cura di portare con sé alla ricerca di indirizzi di negozi di prodotti tipici dove fare rifornimento di prelibatezze di ogni genere, di mercatini alimentari in cui olfatto e vista lo condurranno al trionfo del palato, di caffè storici e ristorantini appartati dove apprezzerà la calda ospitalità della gente del posto. Né tralascerà degustazioni di ogni sorta o le sagre paesane, che d'estate animano le notti dell'intera penisola.
Infine... lo shopping in piccole botteghe artigianali che conservano le antiche tradizioni manifatturiere di cui l'Italia va ancor oggi orgogliosa.

Quattro tipologie di single con esigenze molto diverse, per una società che cambia: single spesso etichettati come tutti uguali, ma in realtà diversi tra loro...