Vacanze single: 4 motivi per cui non sono tutte uguali

L'anno scorso avete fatto la vostra prima vacanza per single
Prima di prenotare avevate molti dubbi perché temevate di fare fatica a integrarvi con il gruppo.
Magari non siete le classiche persone estroverse che non hanno alcun problema ad adattarsi in ogni situazione; di solito avete bisogno di un po' di tempo per lasciarvi andare, soprattutto se il gruppo in cui dovete inserirvi è numeroso e formato da persone che si conoscono da tempo.

Invece, come abbiamo scritto parlando dei motivi per partire per una vacanza per single, vi siete trovati in compagnia di altri single coetanei, che non si erano mai visti prima e che quindi, come voi, avevano voglia di socializzare.
In breve tempo si è formato un gruppo affiatato: avete conosciuto persone della vostra città e con alcuni di loro siete rimasti in contatto e continuate a frequentarvi.

Anche la meta vi è piaciuta: avevate trascorso una settimana in Spagna e, prima di ripartire verso casa, vi eravate riproposti di tornare presto.


Nuova vacanza per single


Ma ora è trascorso un anno ed è giunto il momento di prenotare il vostro nuovo viaggio per single. 
Stavolta non avete dubbi: tra una vacanza in famiglia o una con un gruppo di single, scegliete sicuramente la seconda. L'anno scorso vi siete divertiti troppo per rinunciare.

Il problema è la meta: avete consultato un po' di offerte. Avete scartato alcuni cataloghi troppo ricchi di proposte in ogni data e destinazione perché temevate di vivere l'esperienza della vostra amica che, a pochi giorni dalla partenza, si è vista proporre una meta alternativa, a causa del mancato raggiungimento del numero minimo di iscritti.
Alla fine, tra tutti i viaggi per single che avete consultato, quello che vi attira di più è una vacanza in Costa Brava a Calella

In pratica la destinazione sarebbe a pochi chilometri da quella dell'anno precedente. 
Cosa fare?
Il vostro timore è quello di replicare un'esperienza già fatta, con il rischio di annoiarvi.

In realtà in un viaggio per single il rischio di annoiarsi non c'è, perché ogni vacanza è diversa dalle altre, anche quando la meta è la stessa.

Ci sono almeno 4 ragioni per cui le vacanze per single non sono tutte uguali:


1 - I compagni di viaggio sono diversi

Questo è il punto principale: ad ogni vacanza partecipano persone diverse. Può capitare che ritroviate un single che avevate già conosciuto in un evento per single o in un'altra vacanza, ma la maggior parte dei vostri compagni di viaggio saranno nuovi.

Conoscerete quindi altre persone, incontrerete nuove tipologie di viaggiatori single e avrete modo di fare nuove amicizie. All'interno del gruppo si creerà presto complicità: ci sarà il single ironico che farà ridere tutti con aneddoti e scherzi, quello con cui vi troverete meglio e legherete subito, quello che andrà  alla ricerca dei migliori locali del posto o di negozi tradizionali e ristoranti tipici...

Ogni persona nuova che incontriamo ci fa vedere il mondo da un altro punto di vista
Per questo, anche nel caso in cui la meta della vostra vacanza sia la stessa dell'anno precedente, sarà comunque un viaggio per single diverso.


2 - Si possono visitare luoghi nuovi e fare esperienze diverse

Il bello di ogni vacanza è esplorare una zona nuova, visitare le località vicine, assaporare la cucina del posto ecc...
Anche se siete già stati in quel luogo, ci sarà sempre qualcosa di nuovo da provare. Potreste approfittarne per fare la gita che l'anno precedente non siete riusciti a programmare, o andare nel locale dove si mangia la paella più buona di tutta la Spagna. Avreste voluto andarci già l'anno scorso, peccato aver scoperto quel locale proprio l'ultimo giorno, a poche ore dalla partenza.
Insomma, cose nuove da fare non ne mancheranno di certo.

Se, invece, non siete mai stati in quella località, sarà tutto da scoprire e quindi la vostra vacanza per single sarà certamente diversa da quella dell'anno precedente.

Vacanze per single sempre diverse

3 - Il nostro spirito è diverso

Quando partiamo per un viaggio per single siamo di solito reduci da un anno di lavoro e impegni vari. Probabilmente la nostra vita non è diversa da quella degli anni passati: facciamo lo stesso lavoro, abbiamo le ferie ad agosto e anche la nostra routine è sempre la stessa.

In realtà quelli in continua evoluzione siamo proprio noi: il nostro umore cambia, cambiano le nostre percezioni e di conseguenza le nostre esigenze. E tutto questo si riflette anche sulle ferie. 
Ci saranno così anni in cui in vacanza avremo bisogno di riposo, altri in cui vorremo cimentarci in esperienze nuove, altri ancora in cui il nostro scopo sarà solo divertirci il più possibile.
Proprio per queste ragioni le nostre vacanze per single non sono mai uguali e dipendono anche dalla nostra predisposizione e dal nostro stato d'animo.


Viaggiatori single in vacanza


- C'è sempre qualcosa di nuovo da imparare

Un viaggio è sempre un arricchimento, per le persone che si incontrano, per i luoghi che si visitano e anche per le esperienza che si vivono. 
Anche andando in una località che già conosciamo si verranno comunque a creare situazioni nuove. Ad esempio, potremmo assistere ad una scena comica al ristorante insieme ai nostri compagni di viaggio, potremmo ascoltare aneddoti vari, come ad esempio cos'è successo a Paolo quando ha dovuto condividere la stanza con uno sconosciuto o a Silvia quando, dopo aver chiesto informazioni per un viaggio, aveva ricevuto decine di telefonate dall'agenzia viaggi che voleva per forza convincerla a partire con loro.


In conclusione, gran parte di una vacanza dipende dalle persone con cui la si condivide. 
La differenza di chi viaggia con un gruppo di single rispetto a chi viaggia da solo è che può conoscere ogni volta persone nuove e questa è già una garanzia di divertimento e di varietà.

Per questo i viaggi per single sono sempre esperienze uniche e, se partirete con noi, potrete vivere tutto questo!