4 regole d'oro per una buona convivenza in un gruppo di single in vacanza

Si fa presto a dire vacanze per single, vacanze con un gruppo di single, viaggio con un gruppo di single, vacanza in villaggio con un gruppo di single eccetera...

Ma avete mai pensato a quali sono le regole d'oro per approcciare al meglio gli altri componenti del gruppo?
Quali sono gli atteggiamenti da adottare per mantenere l'armonia nel gruppo e per divertirsi tutti insieme?

Ecco alcuni consigli per inserirsi al meglio all'interno di un gruppo di persone sconosciute e vivere insieme una bella vacanza spensierata

COME COMPORTARSI ALL'INTERNO DI UN GRUPPO DI SINGLE

regole per single in vacanza


ESSERE APERTI
Partecipare a una vacanza o a un viaggio per single implica essere aperti con gli altri.
Nessuno infatti conosce nessuno e quindi è fondamentale avere un atteggiamento aperto e disponibile al dialogo.
Niente musi lunghi quindi!
Se vi mettete in un angolo e analizzate al microscopio i componenti del gruppo come farebbe uno scienziato, entro poco tempo potreste ritrovarvi con la ritrosia di quelle persone, che non sono lì per essere studiate ma per divertirsi...

FLESSIBILITÀ
Qui tocchiamo un punto dolente: ammettiamolo, chi è single spesso sa esattamente che cosa vuole e come lo vuole.
E qualche volta non è disposto a compromessi.
Viver una vacanza all'interno di un gruppo composto da persone (che possono ovviamente avere individualmente punti di vista diversi) significa invece impegnarsi ad essere un po' più flessibili del solito.

NON IMPUNTARSI
Se il tour leader che gestisce il gruppo di single programma di fare la partenza con il battello alle h 9 anziché alle 10 non lamentiamoci perché siamo dormiglioni e avremmo voluto dormire di più... oppure cerchiamo di non tenere il muso perché il gruppo ha deciso di andare a visitare il centro storico di notte e tornerà tardi in albergo, mentre noi avremmo preferito andare a dormire presto.

ACCETTARE IL RUOLO DI CHI STA LAVORANDO PER IL GRUPPO
Far parte di un gruppo in una vacanza per single significa anche accettare di riconoscere l'autorità del tour leader.
In alcune occasioni abbiamo visto partecipanti che cercavano di prevalere a tutti i costi sulla persona che segue il gruppo, proponendo continuamente alternative al programma stabilito, per smontare e rimontare la vacanza a loro piacimento e creando così un clima non molto rilassato.
Quindi è importante lasciarsi guidare dalla persona che segue il gruppo, che con la sua esperienza e conoscenza del luogo si impegnerà per far vivere una bella vacanza divertente e in armonia per tutti.